Costa d'Avorio: nel cuore dell'Africa Occidentale

Il tour giorno per giorno

 

Volo di andata

D01: VOLI ITALIA – ABIDJAN
Partenza dall’Italia secondo operativi. Arrivo ad Abidjan e trasferimento all’hotel. Cena libera e pernottamento.


 

Maschere tribali - Photo by Phil Kidd

D02: ABIDJAN – BOUAKÉ (B / L / D)
Prima colazione e trasferimento in aeroporto, dove prenderemo il volo interno per Bouaké (circa 1h di volo). Al nostro arrivo, sistemazione in hotel. Dopo l’incontro con la nostra guida, partenza per la visita di alcuni villaggi tradizionali e incontro con l’etnia Baulè del lignaggio Akan, originari del Ghana. Assisteremo alla danza della maschera Goli, che può avvenire sia per intrattenere il villaggio che per celebrare il funerale di una persona di alta classe sociale, accompagnata da canti e vino di palma.

 

Photo by Hans Forest

D03: BOUAKÉ - KONG (B / L / D)
Prima colazione e mattinata libera. Dopo pranzo, partiremo verso nord. Lasceremo la strada principale per imboccare una pista che ci condurrà all’antica città di Kong. Il paesaggio cambierà: Kong è situata nella regione sub-Sahariana /area del Sahel, una savana puntellata di alberi baobab. Si dice che Kong sia all’origine dell’area del gruppo etnico Mandè, popolo di mercanti conosciuto in Africa Occidentale con il nome di Diola. Visitiamo quindi la Grande Moschea di Kong, il miglior esempio di architettura tradizionale Sudanese in Costa d’Avorio. Pranzo in un ristorante locale. Tempo a disposizione per esplorare Kong. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

Danza della Pantera - Photo by Phil Kidd

D04: KONG - FERKESSÉDOUGOU - KORHOGO (B / L / D)
Prima colazione e partenza verso Ferkessédougou, principale snodo verso Mali e Burkina Faso. Il suo sviluppo iniziò nel 1895 quando venne completata la prima parte della ferrovia Abidjan-Niger, e Ferkessédougou ne divenne il terminal meridionale. Oggi la città è conosciuta per il commercio degli zebù; il suo mercato merita certamente una sosta. Da qui ci dirigiamo verso uno sperduto villaggio per assistere alla pratica della fusione del ferro. Si tratta dell’unico esempio di metallurgia tradizionale ancora in uso in Africa. In serata arrivo al nostro hotel di Korhogo per il pernottamento.

 

Senoufu fetish house - Photo by Alberto Nicheli D05: KORHOGO (B / L / D)
In mattinata, dopo la colazione, ritorniamo al villaggio visitato il giorno precedente per assistere al risultato della fusione. Alla fine di questo processo avremo assistito alla creazione di un oggetto in ferro nella sua totalità, dall’estrazione del metallo fino alla fusione e lavorazione finale. Esploriamo poi Korhogo, capitale del popolo Senoufo, un passaggio obbligatorio per il viaggiatore che attraversa le regioni settentrionali del paese. Qui potremo ammirare i massicci granai in argilla e le case sacre con i bassorilievi colorati. I Senoufo sono celebri anche per i loro complessi riti iniziatici, tra cui la spettacolare danza Boloy, o “danza della pantera”, celebrata dai ragazzi di ritorno da un periodo d’isolamento nella foresta sacra, a cui potremo assistere la sera presso uno dei villaggi.

 

Fulani - Photo by Phil Kidd D06: VILLAGGIO DI NIOFOIN – NOMADI FULANI – BOUNDIALI (B / L / D)
Prima colazione in hotel. Oggi abbandoniamo la strada principale per scoprire il villaggio di Niofoin ed i suoi granai d’argilla decorati con simboli in bassorilievo. Ammireremo anche la casa sacra dall’alto tetto a cono, che presenta dipinti ed oggetti sacri dedicati ai culti animistici, ancora oggi praticati dai Senufo. In seguito, incontreremo gli inconfondibili nomadi Fulani: saremo i benvenuti a curiosare all’interno delle loro capanne tra i sorrisi maliziosi, vecchie foto di famiglia, regali di dote e meravigliose calebasse decorate. Nel tardo pomeriggio, assisteremo alla danza delle “giovani vergini”, chiamata Ngoro, che fa parte della iniziazione Poro eseguita dai Senufo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

Dozo hunter - Photo by Gabriele Almasio D07: BOUNDIALI – ODIENNÉ (B / L / D)
Prima colazione in hotel e partenza per Odienné, dove vivono i Malinké, discendenti dell’antico impero del Mali. Incontreremo i Dozo e i capi di questa casta; vestiti con gli abiti-feticcio in tessuto tradizionale bogolan e con il fucile coperto di amuleti, i cacciatori ci accompagneranno in un’escursione a piedi nella savana per iniziarci al potere delle piante. Con loro visiteremo un villaggio Malinké dove, al ritmo sempre più incalzante dei tam-tam, si esibiranno in danze e dimostrazioni di resistenza al fuoco e ai coltelli. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

Yakuba Mask - Photo by Phil Kidd

D08: ODIENNÉ – MAN
Giornata dedicata all’incontro con il popolo Yakuba, meglio noto come Dan. Visiteremo villaggi costruiti sul pendio di colline e caratterizzati da grandi capanne rotonde con tetti di paglia. Al limitare del villaggio si trovano le piantagioni di caffè. Ai piedi di un gigantesco Iroko visiteremo una pozza sacra dove i pesci gatto sono venerati come antenati. Assisteremo ad una affascinante danza tribale, particolarissima per le evoluzioni compiute dai ballerini. In seguito, ci sposteremo a sud verso la città di Man, passando nei pressi del monte Tonkpi e il suo caratteristico “dente”, uno sperone di roccia simbolo della regione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Liana bridge - Photo by Alberto Nicheli

D09: MAN – FORESTA DI GBEPLEU – MAN (B / L / D)
Prima colazione e partenza per la Foresta di Liane, situata tra la Costa d’Avorio e la Liberia. Nel pomeriggio, breve escursione nella foresta delle scimmie sacre di Gbepleu, altro luogo mistico dove, secondo la cultura locale, avviene il passaggio tra il mondo umano ed un altrove magico. In un piccolo villaggio a pochi chilometri di distanza, potremmo avere l’occasione di vedere le maschere uscire dalla foresta. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.


 

Jongleurs - Photo by Paolo Mazzanti D10: MAN – VILLAGGI GUERÉ - DALOA (B / L / D)
Prima colazione e partenza in 4X4 per scoprire la remota e boschiva regione del popolo Guaré, dove l’arrivo di stranieri è ancora un evento raro. Attraverseremo la foresta passando su stretti ponti di legno, prima di raggiungere il villaggio. Qui assisteremo a spettacolari danze in maschera tradizionali, accompagnate dalle ipnotiche percussioni dei suonatori. Nel pomeriggio proseguimento verso Daloa. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Madonna della Pace - Photo by Gabriele Almasio D11: DALOA – MASCHERE ZAOULI – YAMOUSSOUKRO (B / L / D)
Prima colazione e partenza per i villaggi nei dintorni di Daloa, dove assisteremo alla danza delle maschere Zaouli dell’etnia Guro. Nel pomeriggio, arriveremo a Yamoussoukro, “villaggio” natale di Houphouet-Boigny, primo presidente della Costa d’Avorio indipendente e dal 1983 Capitale del paese. Visiteremo la Basilica della Madonna della Pace, copia di San Pietro a Roma. Girovagando tra gli immensi boulevard per nulla trafficati del centro, tra i buchi nell’asfalto e qualche gallina in mezzo alla strada, saltano all’occhio altri eccessi: giganteschi palazzi del governo, altissimi hotel di 14 piani, enormi scuole e persino un laghetto artificiale con tanto di caimani. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

  

Abidjan - Photo by Gabriele Almasio D12: YAMOUSSOUKRO – YOUPUNGON – GRAND BASSAM (B / L / D)
Colazione e partenza per Abidjan. Entreremo nella città attraverso il nuovo quartiere di Youpungon, non lontano dalla foresta del fiume Banco e da Fanico, la famosa lavanderia. Iniziamo la visita della città con una breve traversata in traghetto per una visione complessiva del “plateau”. Successivamente, faremo una passeggiata per il vivacissimo mercato di Treichville, per poi recarci verso il più tranquillo “Cocody”: l’elegante quartiere residenziale sede dell’ufficio del Primo Ministro e di alcuni edifici in stile coloniale. Proseguimento per Grand Bassam, dove ci fermeremo per il pernottamento.

  

Volo di rientro

D13: GRAN BASSAM – ABIDJAN – VOLO DI RIENTRO IN ITALIA (B / L / -)
Prima colazione e inizio della visita della città. Essa offre un’atmosfera particolare, grazie ai grandi e calmi viali ombreggiati da alti alberi, enormi cespugli di bouganvillea e begli edifici coloniali. Il vecchio edificio delle Poste è un gioiello dell’architettura francese coloniale. Il Museo del Costume nell’ex Palazzo del Governatore è un bell’edificio con una grande scala esterna. La collezione unica di costumi tribali, maschere, ornamenti e fotografie d’epoca, ci regalerà uno sguardo interessante sulla storia e la cultura del Paese. Al termine delle visite, torniamo ad Abidjan. Disponibilità di alcune camere in day-use e ultimo trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia.

 

Quota individuale di partecipazione € 2980 (base 6 o + pax)
Quota individuale di partecipazione € 3680 (base 2 - 5 pax)

LA QUOTA COMPRENDE:

•    Assistenza all’aeroporto di Abidjan in arrivo (giorno 1) e partenza (giorno 13)
•    Volo interno da Abidjan a Bouake (economy class)
•    Trasferimenti e visite in minibus/microbus e/o veicoli 4x4
•    Guide locali parlanti italiano
•    Tour e visite come da programma
•    Pernottamenti in camere standard, come da itinerario
•    Tutti i pasti come da programma (B = prima colazione; L= pranzo; D = cena)
•    Una bottiglia di acqua minerale durante le visite
•    Ingressi ai parchi, concessioni, aree protette e siti di interesse culturale
•    Kit di pronto soccorso
•    Tutte le tasse governative
•    Assicurazione Medico/Bagaglio


LA QUOTA NON COMPRENDE:

•    Voli internazionali ed eventuali tasse aeroportuali
•    Trasferimenti pre-tour e/o post tour da e per aeroporto
•    Visto di ingresso (vedi note tecniche)
•    Pasti e/o escursioni turistiche diverse da quanto specificato nel programma
•    Acqua minerale ai pasti e tutte le bevande
•    Facchinaggio
•    Spese personali per foto e video
•    Mance per autisti, guide, cuochi e staff hotel
•    Spese di consegna bagagli persi
•    Qualsiasi spesa di natura personale quali telefonate, lavanderia etc.
•    Tutto ciò non menzionato nel programma

 

Nell’interesse dei viaggiatori, ai fini della qualità del viaggio e della sicurezza l’itinerario può essere variato se si presentano condizioni di necessità.

 

 

Contattaci

Ho letto le normative sulla Privacy ed accetto di inviare i miei dati personali


Yana Tour Operator

by DaVinci Travels srl
Empoli
P.Iva 06500700486
c.s. 20.000€ i.v.

Privacy Policy
© 2015 | All Rights Reserved

Restiamo in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere periodici aggiornamenti su offerte e informazioni utili.

Clicca qui per Iscriverti

Seguici sui Social

Un progetto Kuna Web Agency - credits