Nepal e Tibet

Il tour giorno per giorno

Arrivo a Kathmandu D1  Voli Italia – Kathmandu in base alle date partenze e alle vostre esigenze

 

Nepal

D2 D3 D4 Dopo l'arrivo Kathmandu e incontro con la guida nepalese inizierete a fare la conoscenza di Katmandu a piedi. Il resto dei giorni a Katmandu  e nella valle sarà organizzato in base ai loro calendari di feste religiose, eventi tradizionali, riti e quanto di interessante in quel periodo. Le visite riguarderanno:

 Boudhanath, Pashupatinath, Piazza Durbar di Kathmandu, Patan, Stupa Swayambunath

 

 

Arrivo a Lhasa

D5 Volo Kathmandu-Lhasa (3650mt). Dopo le procedura di entrata incontro con la guida tibetana e ci trasferiamo alla cittadina di Tsedang. Tempi lenti relax e acclimatazione nella città che fu capitale del Tibet prima di Lhasa.

 

Monastero di Samye D6 Monastero di Samye. primo monumentale edificio di vita tibetana un monastero che data la sua fondazione al 800 d.C. La religione buddista in Tibet si insedia in questo periodo penetrata dall'India via Nepal. Fermata anche a Mindroling. Pernottamento a Lhasa.

 

Tsetang D7 Lhasa.  I nostri hotel di stile tibetano si trovano nel centro storico vicino al Mercato Barkhor al visitatissimo Tempio Jokhang. Qui intorno vedrete un continuo afflusso di pellegrini. L'inatteso Palazzo Potala è la sede del governo teocratico, Il Dalai Lama passava metà tempo nella parte gialla e metà nella parte rossa. Potere civile e religioso. Monasteri importanti di Lhasa  sono il Drepung e il monastero di Sera, filosofico, ove si è formato Tenzin Gyatso.

 

Lhasa a piedi

D8 Lhasa a piedi. I nostri hotel di stile tibetano si trovano nel centro storico vicino al Mercato Barkhor al visitatissimo Tempio Jokhang. Qui intorno vedrete un continuo afflusso di pellegrini. L'inatteso Palazzo Potala è la sede del governo teocratico, Il Dalai Lama passava metà tempo nella parte gialla e metà nella parte rossa. Potere civile e religioso. Monasteri importanti di Lhasa  sono il Drepung e il monastero di Sera, filosofico, ove si è formato Tenzin Gyatso.

 

 

 

Lhasa monastero D9 da Lhasa a Gyantse (3650mt -290km) Le strade in Tibet sono tenute molto bene dal governo cinese e ci consentono uno dei temi belli del nostro viaggio, l'attraversamento dei passi. Oggi si attraversa il Kamba La (4800mt) e KaroLa Karo (5000mt) con fermata sul turchese lago Yamdrok Tso.Gyantse.

 

Lhasa Shigatse

D10 da Gyantse a Shigatse (3900mt). Gyantse come molte cittadine minori del Tibet ospita un monastero che funge e fungeva da centro religioso, di educazione e diffusione della tradizione buddista ma anche da vera e propria scuola. Adesso la nostra metà è il monastero di Tashilhunpo, il più grande del Tibet, famoso per la tradizione delle sue liturgie, la scuola filosofica e esoterica. L'abate di Tashilumpo è la figura più importante dopo il Dalai Lama. Al mercato di Shigatse.

 

 

Sakya D11  Shigatse  Sakya  Shegar Fermate ai passi e relativi scenari di fiumi, greggi di Yak, ghiacciai e colori turchesi. TsouLa e GyatsoLa ci permettono l'arrivo al grande monastero di Sakya (1070dC) luogo di importanti eventi storici tibetani. Shegar. 

 

Everest D12 Shegar Campo Base Everest  Tingri In questi giorni l'Himalaya si snoda davanti a noi con le sue numerose cime fra i 7 e gli 8 mila . Pang La (5150mt) poi deviamo per il monastero di Rongbuk modesto che accoglieva i monaci alle pendici dell'Everest. Siamo al campo base rimaniamo un paio di ore in meditazione davanti ad uno scenario struggente. Pernottamento a Tingri.

 

Tingri Zhangmu D13 da Tingri a  Zhangmu A queste altitudini cresce solo l'orzo continuaimo a goderci gli scenari di pastori e greggi di Yak, passiamo il Lalung La (5100mt) e Shung La (5200mt) in direzione Zhangmu. Potremmo fermarci in un luogo semplice ma estremamente mitico nel pensiero dei tibetani, la grotta di Milarepa, santo molto importante della tradizione esoterica tantrica. Zhangmu è un paese di frontiera ci serve dormire per avere domattina tempo per le pratiche di frontiera.

 

Ritorno a Kathmandu D14 Zhangmu Bhaktapur. Il cosidetto ponte dell’Amicizia a strapiombo su uno scosceso con un fiume segna il confine fra Cina e Nepal. Si attraversa il ponte a piedi. Si reincontra la guida nepalese e si procede per Bhaktapur gioiello di architettura del periodo medievale nepalese che visitiamo, ove pernottiamo.

 

 

  D15 Trasferimento all'aeroporto di Katmandu e voli di ritorno in Italia.

 

 

 

 

Quota individuale € 2.980 (base 10 p) comprende:

Voli intercontinentali di linea in classe economica Italia-Khatmandu e tasse
Volo Khatmandu - Lhasa in classe economica e tasse
Bus 4x4 Toyota o Nissan - trasporti per tutta la durata del viaggio + autista.
Hotel 3-4 stelle  e  heritage  (camera doppia e prima colazione)
Guide locali in italiano in nepal in inglese in Tibet (talvola accompagnatore indologo dall'Italia o dal Nepal)
Ingressi ai siti - Permesso Base Everest
Assicurazione Medico Bagaglio

Non comprende:

Pasti (calcolate 12€ giorno funzionale cassa comune)
Foto nei monasteri tibetani in contanti ai monaci ove richiesti
Mance
Supplemento camera singola €40 notte.
In caso di accompagnatore indologo dall'Italia supplemento €80
Supplemento voli agosto € 100
Visti Nepal e Cina (Tibet)
 
 

Contattaci

Ho letto le normative sulla Privacy ed accetto di inviare i miei dati personali

Digita i numeri visualizzati nell'immagine sottostante.


Yana Tour Operator

by DaVinci Travels srl
Empoli
P.Iva 06500700486
c.s. 20.000€ i.v.

Privacy Policy
© 2015 | All Rights Reserved

Restiamo in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere periodici aggiornamenti su offerte e informazioni utili.

Clicca qui per Iscriverti
Contattaci
0571 913093
info@yanaviaggi.it


Un progetto Kuna Web Agency - credits