Vietnam e Angkor Wat Cambogia

 Il tour giorno per giorno  

 

 Volo di andata D1 Voli Italia – Hanoi operativi in base alle date partenze e alle vostre esigenze. Arrivo l'indomani.

 

Hanoi D2 Hanoi. Arrivo procedura di visto e incontro con la guida locale. Antichissima capitale dei popoli pre-buddhisti il suo voloto èstato ridisegnato dai francesi coloniali. Visite dei monumenti, del Mausoleo di HoChiMin, templi e soprattutto caotica ma intensa vita cittadina.

 

Baia di Halong D3 Hanoi Halong. troveremo la campagna tipica indocinese viaggiando nel delta dei fiumi Rosso e Thai Binh. Arrivo alla Baia di Halong, (luogo del drago che si immerge) golfo del Tonchino, 1600 faraglioni, isole e isolette, in mezzo ai quali pullula la vita dei pescatori locali che usano le giunche. Spettacolo naturale. Imbarco e crociera in giunca. Pernottamento in giunca.

 

Danang

D4 Halong – Danang – Hoi An. per effettuare escursione useremo le barche tipiche del Golfo del Tonchino i Sampan. Si scende alla grotta della Sorpresa, per chi vuole bagno su una bella spiaggia. Tutta la mattina in giro per la baia di Halong, rientro al molo e con il bus torniamo in aeroporto per il volo verso Danang. Pernottamento Hoi An.

 

Hue D5 Hoi An – Danang – Hue. Hoi An è stata capitale del Vietnam unificato, capitale amministrativa ma ancor più religiosa e intellettuale. Visita dei vari monumenti di notevole interesse patrimonio Unesco. A Danang fermata e visita al museo che conserva reperti sdel regno di Cham, raggiungeremo Hue attraverso strada di campagna tipica vietnamita. Hue.

 

Saigon D6 Hue – Anche Hue, patrimonio dell' Unesco ove avremo la possibilità con il battello di incontrare flottiglie di sampan. Sul Fiume dei Profumi ci fermeremo alle tombe degli imperatori Nguyen, alla Cittadella  e la Città Proibita che sta all'interno. 

 

Cu Chi D7 Volo per Ho Chi Minh City – Cu Chi. Saigon è una brillante viva citta di sette milioni di abitanti piena di bancarelle, negozi, carretti e corrisponde alle attese della vita sul delta del Mekong. Oggi andiamo a vedere i tunnel di Cu Chi, città groviera sotterranea usata dai vietcong. Torniamo alla capitale coloniale indocinese i cui monumenti rilevanti sono la Cattedrale di Notre Dame, il Palazzo della Posta,  la pagoda buddhista Giac Lam e immancabile il grande mercato.

 

Mekong

D8 Ho Chi Minh delta del Mekong. Oggi esperimenteremo quanto idoneo sia il sampan per navigare fra i mercati galleggianti del Mekong: Ingrossi alimentari, prodotti tipici, villaggi produttori di reti da pesca, cucina vietnamita, giardini e frutta tropicale. Allevamenti di pesce e produzione di fiori.

 

 

Battello sul Mekong D9 Chau Doc battello sul Mekong Phnom Penh. 6 ore di navigazione con battello pubblico sul Mekong (il tempo effettivo dipende da correnti e acqua alta). Frontiera cambogiana e incontro con i nostri. Arrivo a Phonm Penh e visita del Palazzo Reale e della Pagoda D’Argento, pavimentata da cinquemila mattonelle d’argento. Visita allo sconvolgente Toul Sleng, tragica prigione testimonianza del sanguinario regime dei khmer rossi.

 

Siem Reap D10  Phnom Penh – Siem Reap (Angkor Wat). Strada costellata di scenari di villaggi e risaie con fermate varie fra cui: villaggio di Skhun rnomato per la cucina dei ragni giganti, serviti fritti  in tutte le salse (opzionale). Arrivo a Siem Reap (la moderna Angkor) deliziosa cittadina coloniale.

 

Angkor Wat D11 Siem Reap Visita di Angkor Wat e altri capolavori del periodo dinastia Kmer. Il tempio è la più grande costruzione religiosa al mondo (250ettari), il riassunto di tutta l'arte religiosa induista, simbolismo e simmetria. Negli splendidi bassorilievi per un totale di  400mt narra Ramayana e Mahabharata. Bayon (54 torri scolpite faccia di Buddha), Baphuon (1000dC) per finire con la Terrace of Leper King e Terrace of Elephants. Il complesso è la città antica di Angkor Thom.

 

Beng Mealea D12 Siem Reap – Beng Melea – Ko Ker. I Si esce da Siem Reap per circa 60km destinazione i cosidetti Templi Remoti, il complesso di Beng Melea,  potrebbe essere il prototipo di Angkor Wat. Ancora intorno nella zona in mezzo a foreste e risaie andiamo a Ko Ker, molti templi e monasteri, e una inattesa piramide ripida a gradoni. Rovine nella jungla che stupirono i grandi esploratori.

 

Ta Prom

D13 Siem Reap – TaProm – Banteay Srei – Angkor Wat. TaProm è esattamente quello che si attende di vedere a Angkor, cioè il tempio penetrato dalle radici e dai rami della foresta. Oramai inestricabile e sorretto dagli alberi stessi. Visiteremo anche Banteay Srei (la fortezza delle donne) concentrato di esempi di capacità scultoree architettoniche dell'era Angkoriana. Se avete tempo tornate a salutare AngkorWat prima della partenza.

(Durante il soggiorno ad Angkor è possbile una escursione sul Lago TonleSap)

 

Volo di ritorno D14 Rientro in Italia. Volo di rientro e arrivo in Italia (in accordo agli operativi voli specifici)

 

La quota individuale di partecipazione €2.780 (base6p) comprende:
Voli internazionali a/r e tasse
Voli nazionali Ha Noi - Danang  e Hue –Saigon e Siem Reap - Bankok se necessario
Trasferimenti e visite con mezzo privato a/c
Ottimi Hotel 4 stelle (camere doppie con prima colazione)
Tasse d’ingresso ai siti di visita ed ai parchi
Escursioni in barca
Guida locale parlante inglese o francese o italiano
Assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende:
Visto d’ ingresso in Vietnam gratuito
Visto d’ ingresso in Cambogia (35USD all'arrivo)
Pranzi e cene
Camera singola €40 notte
Mance
In caso di indologo dall'Italia 130€
Possibile supplemento voli fine anno

Contattaci

Ho letto le normative sulla Privacy ed accetto di inviare i miei dati personali


Yana Tour Operator

by DaVinci Travels srl
Empoli
P.Iva 06500700486
c.s. 20.000€ i.v.

Privacy Policy
© 2015 | All Rights Reserved

Restiamo in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere periodici aggiornamenti su offerte e informazioni utili.

Clicca qui per Iscriverti
Un progetto Kuna Web Agency - credits